Il rifugio riapre il weekend del 5/6 giugno.

Rifugio Carestiato

Le Dolomiti a portata di mano

Un luogo magico, raggiungibile facilmente a piedi o in bicicletta, adatto a tutti dalle famiglie, agli escursionisti esperti, ottimo punto di partenza per gite ed arrampicate o tour in in MTB Qui panorama, natura, servizi, cucina e pernottamento sono a disposizione per farvi passare davvero momenti unici.
Vi aspettiamo.
Diego Favero e famiglia

PRENOTA

PRENOTAZIONI 2021

Avvisi e istruzioni

Accedi alla pagina con il modulo di prenotazione e leggi gli avvisi per la gestione delle caparre

NORME ANTI COVID

Avvisi e istruzioni

Si può vivere una stupenda vacanza in tutta sicurezza con un po’ di attenzione verso se stessi e gli altri

VITA IN RIFUGIO

Il piacere della montagna

Scopri il rifugio, la natura, la cucina, e tutto il fascino delle Dolomiti Agordine!

“Negli assoluti silenzi, negli immensi spazi, ho trovato una mia ragione d’essere, un modo di vivere a misura d’uomo.”

 

WALTER BONATTI

Dal nostro blog

In questa sezione trovate news e articoli su scalate, escursioni, percorsi e luoghi magici. Vi ricordiamo che la montagna va vissuta in pienezza e con rispetto, non ci si improvvisa scalatori nè escursionisti, non rischiate la vostra vita e quella di chi vi soccorre per una leggerezza, non sopravvalutate le Vostre capacità, affidatevi a persone esperte, chiedete informazioni e vivete in sicurezza e con gioia la montagna e le sue meraviglie.

TORRE JOLANDA (2350 m)

TORRE JOLANDA (2350 m)

Parete sud – Via Super-Soro **** PRIMI SALITORI: Soro Dorotei, 1984, SVILUPPO: 300 m (con lo zoccolo)   • DIFFICOLTÀ: D+ R2; 5° • TEMPO PREVISTO: 3 ore • MATERIALE: normale dotazione alpinistica PERIODO IDEALE: maggio-ottobre Itinerario...

PALA DEL BELIA (2295 m)

PALA DEL BELIA (2295 m)

Parete sud – Spigolo Sorarù *** PRIMI SALITORI: Enzo Sorarù, Michel Amoudruz, Silvano Peloso, 1957 PRIMA RIPETIZIONE: Umberto Benvegnù, Gianni Costantini, 1965 PRIMA SOLITARIA: Luigi Decima, 1977 SVILUPPO: 440 m DIFFICOLTÀ: D+ R2; 4° 5° 1 pass. 5°+ TEMPO...

PALA DELLE MASENADE (2413 m) – via Soldà

PALA DELLE MASENADE (2413 m) – via Soldà

Parete sud – Via Soldà **** PRIMI SALITORI:  Gino Soldà, Hans Kraus, 1959 PRIMA RIPETIZIONE:  Gianni Gianeselli, Giorgio Garna, 1966 SECONDA RIPETIZIONE:  Gianni Costantini, Roberto Lagunaz, 1966 PRIMA INVERNALE:  E. Ferrazzuto, R. Liberato, G. Verrati,...